Puzzle "Ashes, Munch" (1000) - #61291
[MP 61291]



Disponibilità: 

19.90 €

   1000    Munch, Edvard    Orizzontal    68.5 x 48 cm



Indietro
In Ashes, Munch ha dipinto una giovane coppia in un bosco scuro. L'atmosfera è piena di disperazione. L'uomo si siede nell'angolo sinistro con la testa tra le mani. Il suo volto malaticcio ha una tonalità verde. La donna si trova al centro del motivo con entrambe le mani sopra i lunghi capelli rossi. I suoi occhi sono rivolti verso lo spettatore e il suo volto è segnato dalla disperazione e desolazione. La donna indossa un abito bianco sbottonato a metà, e si può intravedere la sottoveste rossa. L'uso di Munch dei colore in questo periodo ha spesso una implicazione simbolica. Il bianco è il colore dell'innocenza mentre il rosso simboleggia la passione e l'amore. Il nero, d'altra parte indica dolore e morte. Il motivo Ashes è una rappresentazione di assenza, l'assenza di amore, ma anche l'assenza di interazione, la comunicazione e la gioia di vivere. Con il loro atteggiamento emozionale insieme ad un senso di colpa che sembra a loro carico, la coppia allo stesso tempo ha una forte presenza. La prima versione di Ashes è del 1894 e si trovanella Galleria Nazionale di Oslo . Il dipinto che si trova nel museo Munch è una versione successiva eseguita tra il 1925-1929.

Edvard Munch - Ashes (1925)

Ultimi prodotti visitati

Puzzle "Ashes, Munch" (1000) - #61291